Un distillato attento all’ambiente che fa bene alla natura e ha un occhio di riguardo al futuro

Gin green
Ecosostenibile

NON CONOSCIAMO MAI IL VALORE DELL'ACQUA FINCHÈ IL POZZO NON È ASCIUTTO

THOMAS FULLER

Wild Glass, 100% riciclato

Gin Mezzanotte viene imbottigliato in una splendida bottiglia progettata da Estal, vetreria spagnola specializzata in packaging premium. Il nostro modello è prodotto a Trento da vetro completamente riciclato.

La bottiglia si presenta in un colore che può variare dal verde chiaro all’azzurro. Questo perché il suo metodo di produzione è diverso dal solito: normalmente nella produzione delle bottiglie vengono “sprecati” quattro giorni di forno attivo durante i quali il vetro si mescola e il colore diventa uniforme. La tecnica Wild Glass invece riduce gli sprechi energetici ottimizzando la produzione e regalandoci questi colori meravigliosi.

Inoltre il 25% delle bottiglie prodotte con metodi tradizionali non arrivano sul mercato per difetti estetici e vengono scartate. Wild Glass scarta solo quelle rotte e non quelle con difetti estetici. Questo permette di ridurre l’impatto ambientale provocato dall’utilizzo di energia e rende ogni singola bottiglia un pezzo unico.

Energia Rinnovabile

Tutta la distilleria è alimentata elettricamente, utilizzando unicamente energia proveniente da fonti rinnovabili sia per il riscaldamento che per le attrezzature.

Per il nostro alambicco, il cuore pulsante dell’azienda, abbiamo scelto un Müller Aroma da 230 litri ad alimentazione elettrica, in controtendenza rispetto alle richieste del mercato italiano che nella maggioranza dei casi utilizzano alambicchi a fiamma alimentati da gas metano per il minor costo iniziale da sostenere.

Packaging Nakpack

Per il packaging che protegge la bottiglia durante la spedizione, Distilleria Mezzanotte si affida a Nakpack. Un sistema rivoluzionario e brevettato che permette di spedire ogni tipo di bottiglia in tutto il mondo con tranquillità assoluta.

Ma l’alta qualità non è l’unico fattore che ha portato a scegliere questa azienda, infatti Nakpack si impegna anche sul fronte ambientale, sia terreno che marino.

Per combattere la deforestazione e la desertificazione, per ogni nuovo cliente l’azienda pianta un albero in Kenya, paese fortemente colpito da queste catastrofi. Così facendo, finanzia direttamente i contadini della zona, sostenendo il loro lavoro all’inizio della piantumazione, ovvero quando gli alberi non sono ancora produttivi.

Per proteggere i mari invece hanno deciso di lavorare senza l’utilizzo di plastica, nemmeno in ufficio! Sono infatti la prima azienda di imballaggi al mondo che ha ottenuto la certificazione Plastic Free.

wind turbine surrounded by grass
wind turbine surrounded by grass
green leaf tree under blue sky
green leaf tree under blue sky
Treedom

Le restanti emissioni, vengono compensate con la nostra partecipazione a Treedom, a breve sarà possibile contribuire con noi a questo progetto acquistando dal nostro store un pacchetto con bottiglia di gin e un albero da poter piantare nella nostra foresta!

Assieme al gin ti invieremo un codice identificativo per dare un nome al tuo albero e tutte le istruzioni necessarie per geolocalizzarlo e per seguirne la crescita. Contribuirai così alla riforestazione e alla crescita economica sostenibile delle zone meno agiate del mondo.

Visita il nostro profilo e scopri dove si trovano gli alberi che abbiamo piantato

NON CI HAI ANCORA SEGUITO SU INSTAGRAM?

BEN FATTO!